lunedì 10 marzo 2014

GLI ELETTI SONO SPARSI IN TUTTO IL MONDO E VI AIUTERANNO A USCIRE DALLA SCHIAVITU' DEL SISTEMA.

Pochi sono consapevoli dei tempi eccezionali che stiamo vivendo: pochi ma sufficienti per aiutare se stessi e l' intera umanità; sono quelli che Vangeli e film come ''Matrix'' chiamano gli ''eletti'', quelli che cercano la verità.
Gli eletti si sentono diversi fin dalla nascita, non si adeguano alla ''realtà'' di questo mondo vorrebbero cambiarlo ma non sanno come fare.
Imboccare la via dell' evoluzione è un ''cambiare'' che è in realtà diventare se stessi; è ESSERE, ovvero: RIFLETTERE NEL MONDO IL PROPRIO MESSAGGIO GENETICO IN TUTTA LA SUA INTEGRITA'.

L' incontro fatale con un professionista, che ristabilisce il contatto con il vero sè, è il passo necessario per chi cerca la via.
E' un evento che imprime una svolta all' esistenza del potenziale ''eletto''; l'evidenza che TUTTO CIO' CHE HA SEMPRE SAPUTO E SENTITO E' VERO e non solo sogno o vaga fantascienza.
Tuttavia ''per imboccare la via'' dice Morpheus (il professionista di ''Matrix''), ''sapere non basta''. Bisogna aprire la porta interna, sciogliere quella barriera che è la paura di essere diversi e quindi non accettati dagli altri.
Gli ''eletti'' sono pochi, ma non pochissimi: forse alcuni milioni o decine di milioni. Sparsi come il sale ovunque nel pianeta, immersi in ''realtà'' familiari e sociali che negano tutto ciò che gli ''eletti'' sentono. La sfida è CREDERE IN SE STESSI, OSARE ESSERE DIVERSI, RISPETTARE LE PROPRIE ABILITA', SVILUPPARE I PROPRI TALENTI; NON ADATTARSI quindi al sistema che organizza ogni attimo della così detta ''vita''. Gli ''eletti'' sono ''enzimi'' di una trasformazione planetaria che consentirà a tutti LIBERTA', PROSPERITA', UNITA' e COMUNIONE CON LA NATURA.


Dal libro: ''Il gioco cosmico dell' uomo'' di Giuliana Conforto

16 commenti:

  1. Verissimo ci ho messo Vent'anni a capire a capire chi sono veramente. Oggi lo dico apertamente perché ho le prove scientifiche logiche e pratiche che gli individui indaco esistono... individui dai super neuroni collegati con gli altri e con l'universo come i nostri telefonini wireless.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io mi sentivo diverso da quando andavo a scuola alle Medie

      Elimina
    2. Sentirsi diversi,ognuno di noi,fortunatamente,e' diverso da un'altro,ognuno ha il proprio percorso da seguire ed e' quello,ma in fondo siamo tutti uguali.Forse andrò fuori argomento ma c'e' chi va in giro con lo yacht e chi con la barca a remi,in questo mondo di mare,da scoprire sicuramente,ma come disse il Grande Totò: "alla fine tutto si livella",ammetto che questa lettura mi ha profondamente toccata ma nello stesso tempo mi agita,questo non so spiegarmelo,come tante altre cose non so spiegarmi,ma a questo punto penso che con il tempo,a piccoli passi e,purtroppo, dolore prima o poi,inevitabilmente,tutto prende un senso;sarebbe bello costruire altri sentieri,ma il destino non sempre lo permette. Grazie di questa lettura,da non perdere!!!��

      Elimina
  2. Grazie Raymond per la tua attività di informazione e di aiuto incondizionato che stai portando avanti, spero che la gente si renda conto che cosa sia veramente importante in questa esistenza.
    Un saluto e a presto.

    RispondiElimina
  3. ...ButterFly Effect is the way.......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ovvero? sii più chiara, non conosco questo film.
      Grazie ^_^

      Elimina
  4. https://www.youtube.com/watch?v=yPm7SZNefX8

    RispondiElimina
  5. Un termine che non figura nemmeno nel vocabolario della Lingua Italiana, ma che nella pratica e nel simbolismo massonico ha un significato estremamente importante e “tangibile”.
    Nel tempio l’eggregore è rappresentato dalla fune con sette (o dodici) nodi che abbraccia tutta la loggia dalla colonna J alla colonna B.
    La sua massima espressione si ottiene quando il lavoro dell’officina coinvolge al massimo grado di coinvolgimento psichico ed intellettuale di tutti i fratelli.
    Eliphas Levi l’ha definito “un fenomeno di psichismo collettivo, volontariamente orientato”.
    La parola “EGGREGORE” viene dal greco ed indica un “insieme”, un “gruppo” di persone legate da
    sentimenti, ideali, usi e costumi comuni.
    Ragionare di Eggregore vuol dire affrontare un argomento di cui poco o niente si parla, tranne che in
    particolari occasioni o all’interno di qualche circolo esoterico o in ambienti che trattano la Magia; si hanno così poche informazioni ed altrettante poche possibilità di conoscenza.
    A tale proposito devo far presente che il vocabolo “eggregore o eggregoro etc.”, non viene riportato nemmeno nel vocabolario dell’Istituto dell’Enciclopedia Italiana Treccani.

    RispondiElimina
  6. ""Ognuno di noi deve compiere il proprio dovere ogni giorno, qualsiasi sia il sacrificio da sopportare, perché in ciò è l'essenza della dignità umana""

    RispondiElimina
  7. credo che il termine eletto, sia usato per cercare di semplificare il discorso e rendere l'idea... so che ci sono alcuni che, nella loro esistenza sono uguali agli altri, ma all'improvviso fanno cose che gli altri non fanno....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho quasi paura fin da piccolissima mi sentivo cosi e nonostante tutto ancora oggi mi nascondo per non farmi giudicare pazza

      Elimina
  8. Noto una "leggera" discrepanza...ovviamente è ironico.
    Quelli che i Vangeli chiamano Eletti, non hanno a che vedere con gli Eletti di cui parla Matrix, col "trovare se stessi".
    Anzi! Nei Vangeli dice chiaramente di lasciare se stessi e la vecchia personalità, come se si buttasse via un vestito vecchio

    Colossesi 3:9-10
    vi siete spogliati dell'uomo vecchio con le sue opere e vi siete rivestiti del nuovo, che si va rinnovando in conoscenza a immagine di colui che l'ha creato.


    Marco 8:34
    Chiamata a sé la folla con i suoi discepoli, disse loro: “Se uno vuol venire dietro a me, RINUNCI A SE STESSO, prenda il suo legno e mi segua.”

    Perciò è da stupidi parlare di ciò che non si conosce e non giova a niente... anzi

    Ogni uomo (e donna) sulla faccia della terra, dovrà rendere conto di ogni parola uscita dalla sua bocca... Il Messia Yahushua ("Yah" è Salvezza), dice:

    Matteo 12:36

    Io vi dico che di ogni parola oziosa che avranno detta, gli uomini renderanno conto nel giorno del giudizio.

    Ogni parola oziosa, vana, vuota, che non porta alla Verità e alla Vita, ma solo a una presunta conoscenza è stupidità per il Creatore...e non vi salva.

    Non siate come questi uomini:

    1Timoteo 1:7
    Vogliono essere dottori della legge ma in realtà non sanno né quello che dicono né quello che affermano con certezza.


    Atti 17:30

    Dio (Eloah) dunque, passando sopra i tempi dell'ignoranza, ora comanda agli uomini che tutti, in ogni luogo, si ravvedano.

    In Verità

    RispondiElimina
  9. L'ultima e più potente seduzione è quella per cui l'uomo si fa dio di se stesso secondo la promessa del bugiardo..è la seduzione spirituale filosofico-intellettuale di una presunta "illuminazione" che dovrebbe portare il regno di Dio sulla terra, ma senza Dio..
    Eppure sono secoli che l'uomo segue questa via e non ha raggiunto nessun vero bene!
    IL VERO CAMBIAMENTO E LA VERA VITA VENGONO DAL RINUNCIARE ALLA PROPRIA MENTE INGANNEVOLE PER SEGUIRE IL VERO LIBERATORE...LA VIA, LA VERITA' E LA VITA...IL MESSIA YAHUSHUA...

    http://intermatrix.blogspot.it/2012/07/2012-2013-sorath-lo-spirito-della.html#axzz4XAI53iR4

    RispondiElimina
  10. ASSEMBLEA DI YAHUSHUA29 gennaio 2017 17:22

    Ciò che ha detto Rebecca, è vero: c'è una bella differenza tra l'eletto di cui parlano le Scritture e l'eletto del film "Matrix". Mi sa, che c'è un po' di confusione...

    Gli eletti sono sparsi in tutto il mondo, è vero e aiutano le persone ad uscire dal sistema,vero...

    MA COME? E SOPRATTUTTO QUAL E' LA SOLUZIONE?

    La Parola di Dio e il film "Matrix", ci danno due diverse soluzioni, non si possono equiparare! Sembrano apparentemente uguali, ma non lo sono affatto: perché una, la prima, porta alla Libertà vera(che è basata su una Giustizia vera), mentre la seconda è un tipo di libertà fasulla!

    www.assembleadiyahushua.it

    RispondiElimina
  11. Nell’articolo viene detto:
    “sono quelli che Vangeli e film come ''Matrix'' chiamano gli ''eletti'', quelli che cercano la verità.”

    E più avanti: “La sfida è CREDERE IN SE STESSI, OSARE ESSERE DIVERSI, RISPETTARE LE PROPRIE ABILITA”

    Credere in sé stessi? Ma i VANGELI non dicono esattamente il contrario?

    Matteo 16:24
    Allora Yahushua disse ai suoi discepoli: «Se uno vuol venire dietro a me, RINUNCI A SE’ STESSO, prenda la sua croce e mi segua.

    Luca 9:23
    Diceva poi a tutti: «Se uno vuol venire dietro a me, RINUNCI A SE’ STESSO, prenda ogni giorno la sua croce e mi segua.



    “Quelli che cercano la VERITA’”. Cosa dicono i VANGELI riguardo alla verità?


    Giovanni 14:6
    Yahushua gli disse: «IO sono la via, la VERITA’ e la vita; nessuno viene al Padre se non per mezzo di me.

    Giovanni 17:17
    Santificali nella verità: la TUA PAROLA è VERITA’.


    Evidentemente c’è dunque una bella differenza tra gli Eletti dei Vangeli e gli eletti di Matrix. Neo, l’eletto, non è altro che il “il Messia della New Age Luciferina” (http://intermatrix.blogspot.it/2007/06/under-matrix-seconda-parte.html#axzz4XSwOh42R), figlio del Bugiardo Satana, come testimoniato dallo stesso vangelo:

    “44 Voi siete figli del DIAVOLO, che è vostro padre, e volete fare i desideri del padre vostro. Egli è stato omicida fin dal principio e non si è attenuto alla verità, perché NON C’E’ VERITA’ IN LUI. Quando dice il falso, parla di quel che è suo perché è bugiardo e padre della menzogna.” – Giovanni 8


    Gli eletti dei Vangeli riconoscono solo un unico e vero MESSIA e SALVATORE: YAHUSHUA!


    Atti 4:12
    In NESSUN ALTRO è la SALVEZZA; perché non vi è sotto il cielo nessun altro nome che sia stato dato agli uomini, per mezzo del quale noi dobbiamo essere salvati».


    RispondiElimina
  12. LA VERA LIBERAZIONE LA PUO' DARE SOLAMENTE IL CREATORE DELLA VITA, MA PER POTER BENEFICIARE DI QUESTA SALVEZZA BISOGNA FARE ESATTAMENTE IL CONTRARIO DI CIO' CHE DICE QUESTO SEDUCENTE ARTICOLO E CIOE' RINUNCIARE ALLA VECCHIA PERSONALITA'CAMBIANDO RADICALMENTE DAL CUORE, MA QUESTO AVVIENE SOLAMENTE SE SEGUIAMO LA VIA DELLA VERITA' YAHUSHUA HAMASYAH IN VISTA DI UN NUOVO MONDO BASATO SULLE GIUSTE LEGGI MORALI UNIVERSALI ISTITUITI DAL CREATORE E PADRE DELLA VITA YHVH! SOLO CAMBIANDO VITA E AMANDO LA GIUSTIZIA VERA SI PUO' DAVVERO ESSERE LIBERATI DALLA MENZOGNA. ("Conoscerete la verità e la verità vi farà liberi")GIOVANNI 8:32

    RispondiElimina

SALVA O STAMPA IL POST IN PDF

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF

CORRELATI

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...