martedì 17 giugno 2014

Sesso e cibo sono antistress: l'effetto sul cervello dura 7 giorni

Cibo_sesso_cioccolatoLe attività piacevoli sono  più che semplicemente piacevoli: abbattono i livelli di stress e contribuiscono al benessere psicologico. Sia il cibo che il sesso, spiegano i ricercatori dell'Università di Cincinnati (Usa) guidati da Yvonne Ulrich-Lai e Giacomo Herman che hanno pubblicato lo studio su PNAS, sono infatti in grado di diminuire davvero i livelli di stress, e che gli effetti benefici perdurano per sette giorni. 
I ricercatori hanno sottoposto a diversi tipi di stress ambientale tre gruppi di topi e li hanno alimentati in maniera differenziata, fornendo al primo gruppo una soluzione a base di zucchero, al secondo una soluzione artificialmente dolcificata con saccarina e utilizzando il terzo come gruppo di controllo, e ne hanno poi testato le risposte fisiologiche e comportamentali. E hanno rilevato che i topolini che avevano avuto accesso alla soluzione con lo zucchero avevano la frequenza cardiaca e i livelli degli ormoni dello stress più bassi del gruppo di controllo, ed erano più disposti a esplorare ambienti non familiari e a interagire. Anche i topi che avevano ricevuto la soluzione a base di saccarina hanno mostrato riduzioni in risposta allo stress, spiegano i ricercatori: "Questo spiega che sono le proprietà piacevoli dei cibi, e non le proprietà caloriche, a ridurre la sensazione di stress - spiega Ulrich-Lai -. Ma è importante notare che, sulla base dei nostri risultati, anche piccole quantità di alimenti piacevoli possono ridurre lo stress". Un abbassamento del livello di stress è stato notato anche nei topi che avevano avuto accesso a partner sessualmente attivi.
di Miriam Cesta (11/11/2010)

Nessun commento:

Posta un commento

SALVA O STAMPA IL POST IN PDF

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF

CORRELATI

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...