giovedì 13 agosto 2015

Trovato il virus della stupidità!!! A quando la cura?


Recentemente mi è stato segnalato questo divertente(?) articolo (LINK) (TRADUZIONE) che informa sulla scoperta di un misterioso virus che rende le persone stupide.
L’articolo fortunatamente ed ironicamente espone anche quali saranno i lauti vantaggi di una tale scoperta per il sistema (Big Pharma); io nel mio piccolo vorrei dirvi altro riguardo a questo terribile virus e anche se mi duole ancora una volta disquisire sulla ricerca medico-scientifica e sui virus, mi sento di doverlo fare e come al solito sarò molto “alla mano”.

Già dal titolo non è che ci volesse uno scienziato per capire che è stato usato sempre il solito metodo ultra riduzionistico della nostra amata scienza medica, in NMG questo metodo lo chiamano l'effetto cicogna [LINK1] [LINK2] [LINK3] ed è abbastanza divertente, dopo aver superato lo shock dell'aver capito come fanno le ricerche.

Quando un gruppo di persone agisce allo stesso modo (es. quelli che credono al sistema, che fanno quello che gli dice il sistema, insomma gli uniformati, i cittadini modello) chiaramente pensa allo stesso modo e condivide in buona parte le stesse emozioni, per cui spesso il loro organismo biologico produrrà le analoghe sostanze sia buone che cattive (neuropeptidi specifici, colesterolo, tossine endogene ecc.), anche se in quantità e/o periodi differenti; in queste persone che sono molto simili negli usi e costumi nonché nelle emozioni, molti altri processi biologici saranno analoghi.
Quindi chi si “assomiglia” nel sentire e pensare e pertanto anche nel dire e fare produce in buona parte analoghe sostanze endocrine, tossine comprese, mentre in persone con ideologie opposte o di etnia diversa tali sostanze corporee saranno differenti.

Veniamo ai virus. A detta dei più grandi virologi mondiali, la cui opinione si è distaccata da tempo dalla propaganda del sistema, i virus sono dei frammenti mitocondriali di cellule distrutte dall'organismo, in pratica quando le cellule vecchie vengono demolite alcuni pezzetti di queste cellule, una volta viventi, sono i cosiddetti e temibili virus.
Detti virus quindi non sono degli esseri viventi, non hanno metabolismo, in quanto costituiscono materiale di scarto che l'organismo deve eliminare e che chiaramente vengono rinvenuti dalle analisi cliniche in presenza di molte patologie, che voglio ricordare non sono altro che la fase ripartiva ed eliminativa del corpo dalle varie intossicazioni moderne, unitamente ad altri materiali sul luogo del “delitto”(es. infiammazione).
L'accumulo dei virus(scarti) nel corpo chiaramente lo intossica (tossiemia) e lo fa ammalare, quindi saranno rallentate tutte le attività ordinarie ed aumenteranno la velocità i processi biologici di pulizia e con essi la temperatura del corpo(febbre).
 
Ora analizzando individui di uno stesso gruppo con il metodo estremamente riduzionistico della medicina moderna (effetto cicogna) certamente negli “stupidi” verranno trovati diversi virus, tossine e sostanze in comune ed ecco che abbiamo finalmente trovato il virus che causa la stupidità.
E’ senz’altro lui perché è stato trovato nel 50%(percentuale già alta per la metodologia d’indagine odierna) o più dei casi e poi perché sono quasi sempre loro che causano le malattie!!!
Credo che si sia già capito che questi poveri virus li hanno scoperti appositamente per addossargli le colpe di molti dei nostri mali.

Ora che abbiamo il colpevole dobbiamo solo elaborare un farmaco che lo combatta, anche se il virus è già morto da tempo!!!

Senz’altro queste sono considerazioni esilaranti se non fosse però che la ricerca medico scientifica agisce proprio in questo modo, trova un elemento in comune tra “malati” e gli attribuisce la causa della malattia.

Ma se ai meno stupidi iniettassimo il virus della stupidità cosa succederebbe? Diventano stupidi? Presumo che in molti pensano di si, invece vi dico che non succederà nulla di tutto ciò, tali persone rimarranno loro stesse solo che potrebbero avere dei sintomi da crisi eliminativa(febbre) degli scarti(virus) iniettati. Tutto qui.

Tutto questo in definitiva per dirvi che il virus non c’entra nulla, se uno è stupido, e su questa definizione ci sarebbe molto da discutere, ma diamola per scontata, non è per il virus, il quale è solo una conseguenza della sua condizione psico-biologica, ma di certo lo è per il subdolo sistema disumano in cui vive che lo costringe ad intossicarsi nei più disparati modi(tv, alimentazione, wi-fi, scie chimiche ecc.) e che gli ha programmato la mente rendendolo uniforme a tanti altri privandolo della sua individualità e coscienza.

Ora se dovesse andare in porto un’idiozia del genere quanti nuovi malati ci saranno e con quale miracolosa cura li guariranno?

A me viene da ridere, ma purtroppo ci sarebbe da stare molto attenti a queste mirabolanti scoperte ed alle successive ed efficaci “cure”.
Ah… poveri noi!!!
Marcello Salas

2 commenti:

  1. Marcello, per un minuto ho pensato che ti fossi preso il virus !!! Ah ah ah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai pensato bene Deca e occhio che sono anche contagioso! Ah ah ah.

      Elimina

SALVA O STAMPA IL POST IN PDF

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF

CORRELATI

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...