sabato 10 agosto 2019

GLI ANTICHI DEI DENTRO DI NOI

DOVE SONO GLI ANTICHI DEI? SONO DENTRO DI NOI ...

Esiste questa ipotesi: il nostro pianeta Terra sarebbe un vivaio per le anime.
Le condizioni di permanenza nel "vivaio" sono severe: gli studenti non ricordano le loro incarnazioni né i periodi vissuti tra le incarnazioni; se mai, potrebbero ricordare qualcosa nel corso dell'insegnamento. L'esistenza nel mondo 3D limita la percezione, e l'acquisizione dei superpoteri è una delle finalità del corso.

Vivono in una realtà duale dove agiscono le forze sia amichevoli sia nocive.
Gli studenti devono imparare ad interagire in modo corretto con entrambe le forze.
Probabilmente, anche l'esistenza di un sistema parassitario che frena lo sviluppo delle anime e "rimanda" coloro che non brillano a scuola, faccia parte del processo dell'insegnamento.
Noi, in questa realtà, avremmo davanti agli occhi numerosi suggerimenti sotto forma di alcuni monumenti dell'antichità. Studiandoli e svelando i loro misteri potremmo sviluppare molte capacità.

Come scrive un autore: "Gli ultimi Custodi, prima di smaterializzare i loro corpi, disattivarono i reattori, sigillarono le piramidi, mascherarono e nascosero le testimonianze e le biblioteche. Sulla superficie terrestre rimasero dei rebus, dei grattacapi... risolvendoli l'umanità ritroverà il filo d'Arianna per la ricerca dell'armonia e dell'abbondanza. Gli dei nascosero la loro presenza anche dentro il nostro inconscio che conserva l'informazione sui molti misteriosi eroi e popoli del passato. GLI DEI VIVONO DENTRO DI NOI.."

Le civiltà del passato ci hanno lasciato i segni della loro presenza, ma per conoscere ciò che sembra inverosimile serve un'apertura mentale. Forse proprio qui si trova la chiave per passare ad altro livello. Il nostro risveglio inizia dall'abbandono del modo "ortodosso" di pensare.
Solo a questa condizione è possibile capire il semplice fatto di trovarsi dentro un Matrix - scuola.

Naturalmente, il sistema parassitario che vive nei mondi del Matrix, oppone resistenza al nostro risveglio perché necessita, per vivere, dell'energia delle anime che "studiano". Per questo è stata creata una ragnatela che distrae l'attenzione, che confonde le coscienze con i dogmi e gli stereotipi... molte anime poco sviluppate restano nella ragnatela per decine e centinaia di vite.
Ma la nostra coscienza nasconde anche le capacità di superare i miraggi del Matrix, di uscire al di fuori della cornice della percezione alterata che ci è stata imposta. 
Coloro che si sentono pronti, si risvegliano, altri possono continuare a seguire le regole del gioco. A voi la scelta.


http://divinetools-raja.blogspot.it La Via del Ritorno... a Casa

2 commenti:

  1. ancora co' sta' storia dell'anima? E' animale che deriva da anima e significa SPIRITO che ANIMA i CORPI ANIMALI. Tutto qua. L'unica Verità è che nulla si crea e nulla si distrugge, tutto si trasforma. Grande Chimica e Grande Ricliclatrice, Natura. Peccato NON abbia Coscienza di ciò che è BENE ei ciò che è male. Perché mangiarsi l'uno con l'altro se la pera QUANDO È MATURA ED ANCHE LA MELA FAMOSA CADONO DA SOLE PER RIPRODURSI NEL TERRENO, O ESSERE MANGIATE E DEFECATE ALTROVE, servendosi di animali con gambe e zampe? Peccato che arrivi a 30, ma non a 31 ! Diamole una mano, Noi Animali u-mani “superiori” agli altri animali bruti !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Commento, apparentemente dissacrante, che presenta alcune indiscutibili verita’ (nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma ... La Natura non ha coscienza di cio’ che e’ bene e cio’ che e’ male ... tutto matura senza esclusione di elementi ...) ~ Ma con tali granitiche verita’ si arriva a 30, e non si completa il percorso di indagine ~ Dunque si impone, per chi non si arrende, la necessita’ di tentare ipotesi ~ L’anima e’ una di queste, forse la piu’ affascinante ~ Ma bisogna capire che cosa si intende per “anima”, parola molto usurata e molto equivocata ~ Diciamo molto “interpretata”~ Al momento mi fermo qui ~ Oggi e’ Ferragosto ed ho altro in programma ... Buona giornata!

      Elimina

SALVA O STAMPA IL POST IN PDF

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF

CORRELATI

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...