venerdì 15 luglio 2016

L'ENERGIA DELLA POVERTA', L'ENERGIA DELLA RICCHEZZA

L'ENERGIA DELLA POVERTA', L'ENERGIA DELLA RICCHEZZA

Le ricerche dimostrano: se una persona con pochi mezzi inizia a comportarsi come se fosse benestante, qualcosa cambia: inizia a irradiare delle vibrazioni che attirano i soldi. Cosa bisogna fare se non siete ricchi, come comportarsi, come pensare?
Prima cerchiamo di capire quali criteri caratterizzano l'energia della povertà e della ricchezza.

L'ENERGIA DELLA POVERTA'.
- Sporcizia e il disordine in casa (i soldi amano il pulito).
- L'accumulo delle cose inutili, non usate, crea un blocco delle energie. Se non si libera il posto, dove arriverebbe il nuovo? Alcune cose che sono a marcire per decenni nelle dispense (vecchi vestiti, scarpe, mobili), paradossalmente, non sono considerate spazzatura ("Non si sa mai, possono servire!").
- Una malsana economia (quando uno centesimo in più si mette da parte, per le eventuali disgrazie. Quando i collant si rompono e si cuciono altrettante volte ("se li metto sotto i pantaloni non si vede"). Quando la biancheria intima è talmente consumata che fa schifo ma continua a essere indossata, perché non si può spendere i soldi messi via per le eventuali disgrazie ("Qualcuno potrebbe ammalarsi e morire"). Questa l'auto programmazione non solo diffonde l'energia della povertà ma attira pure le disgrazie.
- Il divieto di sognare: quando vedete un bell'abito in vetrina ma non lo immaginate su di voi ("non ce lo posso permettere"). Quando il marito sogna una vacanza al mare e la moglie dice: "Quale mare, il bambino deve essere vestito!".
Non programmate il vostro futuro per la povertà. Se adesso avete i problemi dei soldi, questo non significa che tra sei mesi potreste andare al mare o comprare quell'abito. L'universo è generoso e potrebbe darvi tutte le possibilità.. siete voi che non glielo permettete.

L'ENERGIA DELLA RICCHEZZA.
- La casa pulita e in ordine. Le finestre pulite sono come i portali del futuro (a livello metafisico). Sia il bagno sia il wc devono essere altrettanto puliti.
- Le cose utili e funzionali sono quelle che usate almeno una volta all'anno. Se avete i libri che rileggete meno spesso, puliteli, spostateli (se no si "addormentano"), per evitare dei ristagni energetici.
- I pensieri giusti. Potete permettervelo! Un bell'abito, una macchina, una vacanza. Immaginate di averlo già. L'importante è crederci.
- Beneficenza. L'energia della ricchezza sorge laddove c'è uno scambio alla pari: dare e prendere. Se guadagnate e accumulate i soldi, oppure li spendete solo per voi, non ci sarà un equilibrio. Provate ad aiutare coloro che hanno bisogno.

L'importante è che i soldi non diventino per voi il Dio Denaro. Conservate nell'anima i veri valori e ricordate che i beni materiali esistono per la persona...
Advanced Mind Institute Italia FB

La via del Transurfer - https://faregruppo.blogspot.it

Nessun commento:

Posta un commento

SALVA O STAMPA IL POST IN PDF

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF

CORRELATI

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...