martedì 13 gennaio 2015

Destinazioni Spirituali


I LUOGHI SPIRITUALI DELLA TERRA

Stonehenge, Inghilterra: onore al sole

Sito neolitico vicino ad Amesbury, nella vasta piana di Salisbury in Inghilterra. È composto da un insieme circolare di grosse pietre erette (alte più di 7 metri), conosciute come megaliti. Allineate con un significato particolare ai punti di solstizio ed equinozio, per molti rappresentano l'"antico osservatorio astronomico". Ancora oggi è luogo di pellegrinaggio per i seguaci del Celtismo, della Wicca e di altre religioni neopagane

 

Machu Picchu, Perù: il misticismo della città perduta

Spettacolare monumento precolombiano dell'America del Sud, situato a 2.300 mt di altitudine e circondato da montagne che superano i 5000 metri. È ilcuore spirituale dell'impero Inca, oggi Patrimonio dell'Umanità e iscritto tra le Sette Meraviglie del mondo moderno. Panorami mozzafiato e una grande energia mistica che può capire solo chi ci è stato. Come arrivarci: con questo itinerario dii Earth Natura e Cultura che include gli antichi centri di spiritualità Cuzco, Lago Titicaca e la Valle Sacra.

 

Monte Rila, Bulgaria: il luogo della Paneuritmia

Famosa catena montuosa della Bulgaria conosciuta anche come dei "sette laghi". È meta della Fratellanza Bianca, gruppo religioso internazionale che segue gli insegnamenti del maestro Peter Deunov. il 19 agosto di ogni anno migliaia di fedeli si ritrovano a oltre due mila metri di altezza per celebrare l'inizio dell'anno spirituale danzando la "Paneuritmia". A valle si trova il Monastero di Rila, dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. Come arrivarci: volo per Sofia, pulmino, skilift e un'ora di camminata.

 

Santiago di Compostela, Spagna: il pellegrinaggio d'Europa

Il cammino per giungere a Santiago di Compostela, nella Spagna del Nord, è uno dei pellegrinaggi più famosi del mondo. Ogni anno è percorso da numerosi pellegrini e da persone di ogni età in cerca di un’esperienza mistica. Circa 800 chilometri dal confine con la Francia, passando per i Pirenei per poi arrivare in Galizia. Cambia profondamente chiunque l'abbia percorso. Come arrivarci: con la forza delle proprie gambe.

 

Arizona: energia della terra - Il deserto di Sedona

Per gli Apaches il deserto di Sedona é una terra magica, con quattro angoli segreti in cui sperimentare "vortici" d'energia mistica. Quello di Bell Rock é in cima ad un montagnone rosso dove dimora la Dea della Terra. Si sale facilmente in vetta e nella posizione del loto ci si abbandona alla forza rigenerante dei mulinelli d'energia che si sprigionano dalla roccia. È considerata la capitale americana della spiritualità New Age. Come arrivarci: volo per Phoenix e poi contattate il centro Sedona Spirit Yoga & Hiking che organizza soggiorni ed escursioni in loco.

Bodh Gaya, India
Il luogo del Buddha
È qui (nello stato di Bihar) sotto un grande albero di Pipal che il principe Siddharta, dopo anni di pellegrinaggio ascetico, seduto a meditare per 49 giorni raggiunge l'illuminazione diventando il Grande Buddha. Da quel giorno questo albero viene chiamato "Albero della Bodhi" (ovvero del risveglio) e ancora oggi è un luogo sacro per monaci di tutto il mondo che meditano sotto le sue fronde. 

Monte Kailash, Tibet: il centro del mondo


A 6.714 metri, non è certo la più alta cima himalayana, ma senza ogni dubbio la più famosa. È il monte sacro per eccellenza, venerato da hindu (che lo considerano il trono di Shiva), buddisti, giainisti e bonpisti. Devoti di tutte e quattro le fedi compiono pellegrinaggi attorno al picco in cerca di illuminazione e fortuna. La sua cima, per rispetto, non può essere scalata. È la "montagna del mondo", da cui nascono 4 fiumi sacri, Gange, l'Indo, il Suthej ed il Brahmaputra. È il centro, il luogo dove raggiungere la perfezione trascendente.

Nessun commento:

Posta un commento

SALVA O STAMPA IL POST IN PDF

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF

CORRELATI

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...