martedì 12 agosto 2014

Solo una sana, consapevole libidine . . . . la terra.

 

Sana consapevole libidine

Solo una sana, consapevole libidine salva il giovane dallo stress dell'azione cattolica.

Ma da questo e da altri stress alcuni di noi, persino blogger incalliti, siamo salvati grazie ad una libidine tutta naturale, sicuramente sana e certamente consapevole: la passione per il giardino.
E' un'arte riposante benchè faticosa (chiedete a "pollice verde" alias Rospo_Brianzolo, fanatico del verde, quanto si diverta quando vanga come un forsennato un terreno estremamente argilloso...), rilassa, gratifica quando si vedono i risultati, è condivisibile anche con chi non ha contribuito con le braccia perchè è una gioia per la vista di tutti.
Il giardino rispecchia la personalità e c'è chi esagera, come in questo caso:

Non è un'immagine presa dal web, nè da un rivenditore di articoli in cemento da arredo giardino, ma solo da qualche centinaio di metri da casa...
 
 
E poi c'è chi crea un grazioso e contenuto giardino di facciata ma, dietro casa, più lontano da occhi indiscreti, si crea la sua oasi di verde unendo al dilettevole l'utile, come il giardino segreto di Grazia, pieno di golose sorprese.

E' chiaro che per fare e curare un giardino comm'il faut è fondamentale la presenza di un uomo che abbia questa passione e braccia rubate all'agricoltura o non se ne fa niente; pertanto ogni donna che ama il giardinaggio estremo deve blandire con ogni mezzo il proprio uomo per indurlo a vangare, tagliare il prato, potare le siepi ecc. Come? Prendendolo per la gola (...per non dire cose oscene), producendo tiramisù a tutto spiano che ottengono sempre un bel risultato, sia per quanto riguarda la crescita del giardino e di altro.

Il giardino di semprepazza e Rospo_Brianzolo è in fieri, non sappiamo quando lo finiremo, credo mai perchè un giardino è un'opera in continua evoluzione e manutenzione.
E' però una bella soddisfazione aver visto i primi aceri piantati riprendere vita dopo lo stress da trapianto e siamo così soddisfatti che abbiamo comprato un nuovo acero,  fresco fresco di stamattina e pronto a far parte del territorio "Diana&Giorgio Garden", non solo un progetto di giardinaggio ma anche un progetto di vita.
Sarà forse per questo, oltre che per una sana consapevole libidine, che Rospo_Brianzolo continua a spendersi a pieni muscoli e semprepazza gli zampetta dietro per alleviargli la fatica come può, entrambi in calzoncini, canottiera e clogs, senza lamentarsi per le zanzare e il mal di schiena.
Siamo bellissimi in calzoncini e clogs ma scordatevi la foto. Ci sono cose che si condividono solo con altri altrettantemente in calzoncini e clogs e al momento solo con Grazia, con la quale, rigorsamente in clogs, scambiamo visite ai rispettivi giardini.
Se non è amore questo... per il giadino...
 
http://blog.libero.it/interiorlanding/12907473.html

Nessun commento:

Posta un commento

SALVA O STAMPA IL POST IN PDF

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF

CORRELATI

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...