venerdì 9 maggio 2014

La Forza delle Nostre Ferite


Osho_Healing_large
Hai mai notato come hai reagito agli eventi che ti hanno ferito nella vita? Quante esperienze ci lasciano cicatrici profonde nell’anima. Per qualche assurdo motivo finiamo anche per considerarci responsabili di quello che abbiamo subito e ci vergogniamo di quelle ferite, nascondendole a noi stessi e agli altri. In questo video di soli 2 minuti scoprirai che sono proprio quelle ferite a renderti unico. Questa antica arte giapponese ti mostra quanto sia prezioso il tuo dolore.

La Forza Racchiusa nelle Nostre Ferite (video)

Le tue ferite riparate sono la parte migliore e più preziosa di te stesso. Accettarle è il modo per superare il dolore, mostrarle in tutta la loro unicità è la prova dell’immensa forza che hai dentro di te.
Fonte: http://omnama.it/blog/superare-il-dolore
…..
Stai attento alla tua ferita. Non aiutarla a crescere, lasciala guarire; e guarirà solo allorché ti avvicinerai alle radici. Meno testa e maggior guarigione: senza mente non c’è alcuna ferita. Vivi una vita spensierata. Agisci come un essere globale e accetta ogni cosa.
Ti porti dietro la tua ferita. Se è presente l’ego, tutto il tuo essere è una ferita. E tu te la porti dietro. Nessuno è interessato a ferirti, nessuno vuole intenzionalmente ferirti. Tutti sono impegnati a salvaguardare la propria ferita, chi ha energia ulteriore? Eppure accade, poiché tu sei così pronto a essere ferito, così ben disposto, sei semplicemente in attesa, ti aspetti qualsiasi cosa.
Non puoi toccare un uomo del Tao. Come mai? Poiché non c’è nessuno da toccare, non c’è alcuna ferita; egli è sano, guarito, integro. Il termine “whole” (“integro”, in inglese n.d.t.) è bellissimo. La parola “heal” (“guarire’, in inglese n.d.t.) deriva da “whole”, come pure “holy” (“santo”): quell’uomo è integro, guarito, santo.
Stai attento alla tua ferita. Non aiutarla a crescere, lasciala guarire; e guarirà solo allorché ti avvicinerai alle radici. Meno testa e maggior guarigione: senza mente non c’è alcuna ferita. Vivi una vita spensierata. Agisci come un essere globale e accetta ogni cosa.
Provaci soltanto per ventiquattr’ore: totale accettazione di qualsiasi cosa accada. Qualcuno t’insulta, non reagire, accettalo e guarda cosa accade. All’improvviso sentirai fluire in te un’energia che non hai mai percepito in passato.
Osho
Tratto da: I tarocchi Zen
http://www.visionealchemica.com/la-forza-delle-nostre-ferite/ 

Nessun commento:

Posta un commento

SALVA O STAMPA IL POST IN PDF

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF

CORRELATI

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...