domenica 16 febbraio 2014

La paura altera il DNA

L’uomo, con le sue paure, si è auto-manipolato geneticamente.

La vera manipolazione genetica nell’uomo, avviene tramite paure e timori protratti nel tempo: la paura di vivere o di morire, la paura di non avere soldi sufficienti, la paura della “punizione” divina, la paura di non essere in grado di affrontare la vita, o di essere traditi, la paura che impedisce di amare, di avere fiducia… la paura di perdere qualcosa o qualcuno.  
Ogni tipo di timore e di paura, se protratto nel tempo, va a modificare geneticamente il DNA dell’uomo, dopo aver squilibrato le ghiandole endocrine, e di conseguenza, l’intero sistema ormonale, generando così patologie e malattie.

 

Che cos’è la paura?

La paura, in ultima analisi, non è altro che l’assenza di Vero Amore, mentre il Vero Amore non è altro che l’assenza di ogni paura. Tutti avrete constatato che, quando siete in preda a timori e paure, rimanete “bloccati”, non siete capaci di avere fiducia, di amare, di fare qualunque cosa… e se la fate, agite per timore e non per amore. 
L’uomo, infatti, agisce solo per due motivi: per amore o per paura. 
Si deve quindi solo decidere se vivere (e morire) nel Vero Amore o nella paura.
Paure e timori vi rendono falsi, ciechi, sciocchi, insensibili, dogmatici, e non vi fanno vedere come stanno veramente le cose, non vi fanno vivere in pace e armonia, creando disarmonia e distruzione. Tutte ciò fa vivere l’uomo nei compromessi, fa assecondare sistemi politici corrotti, e commettere un’infinità di errori, di crimini contro l’uomo e l’intera umanità…


Timori e paure sono il vostro stesso inferno che poi riflettete anche all’esterno, nel mondo.
Esso, infatti, è fatto a vostra immagine e somiglianza; se quindi è un inferno, se non vi regnano pace e amore, è perché voi avete l’inferno dentro e di conseguenza riflettete nel mondo i vostri stessi timori e le vostre stesse paure.
Per questo motivo regnano i conflitti, la competizione, la guerra; per questo vi sono fame, inquinamento, malattie, miserie e ingiustizie, ovunque nel mondo.


In origine il DNA dell’essere umano era divino. Alle cosiddette “origini dei tempi” non vi erano malattie, né problemi.  
Poi con la paura, il DNA si è trasformato, si è ammalato e ora soffre di innumerevoli malattie.
Le paure, è ormai risaputo, abbassano le difese immunitarie fino ad annullarle, pertanto si creano tumori e malattie: questo lo sa anche la scienza psicosomatica e la psiconeuroimmunologia.

A causa delle paure, ossia dell’assenza totale di Vero Amore, vi sono gravissimi problemi in tutto il pianeta.
Senza questo amore si uccide, si manipolano geneticamente i semi, si inquina, si fa ammalare e morire l’intero genere umano. Il timore di non avere potere o denaro per vivere, oppure la paura di perdere qualcosa o qualcuno fanno commettere un’infinità di errori e di crimini contro se stessi, i propri figli e l’umanità intera. La paura, solo la paura, fa speculare su tutto e su tutti, e non guarda in faccia a nessuno.

Articolo di “Babaji Francesco Isha Atmananda” Fonte: www.associazionesum.it Rivisto da Fisicaquantistica.it fonte: http://www.fisicaquantistica.it/miscellanea/la-paura-altera-il-dna 
http://realtofantasia.blogspot.it 

Nessun commento:

Posta un commento

SALVA O STAMPA IL POST IN PDF

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF

CORRELATI

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...