domenica 19 gennaio 2014

Ecco quanto realmente puoi vincere con i “gratta e vinci”: praticamente niente !!!


ZZZ

seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity

Ecco a voi le percentuali di vincita dei gratta e vinci o meglio dei “raschia e perdi”
Dati forniti dall’Aams Monopoli di stato
- Mega miliardario: 150 milioni di biglietti in circolazione, il premio da 1 milione di euro è contenuto solo in 30 biglietti.
Percentuale di vincita pari allo 0,00006%.
- Mega miliardario: 17.844.00 biglietti per il premio minimo da 10 Euro.
Percentuale di vincita pari al 35.5%.
- Turista per sempre: 100 milioni e 800 mila biglietti in circolazione, premio da
1.450.000 euro contenuto in soli 35 biglietti.
Percentuale di vincita pari allo 0,00003%
- Turista per sempre: premio minimo di consolazione da 5 euro contenuto in 30.319.800 biglietti.
Percentuale di vincita pari al 30%.
POSSIBILITA’ DI METTERE A SEGNO IL COLPO GROSSO PRATICAMENTE PARI A ZERO.
Possibilità di ripagarsi almeno il costo della giocata si colloca tra il 18 e il 35%. Ma quante chance si hanno di vincere? E qui viene il bello, perché in media, secondo quanto è riportato sul sito dell’Aams (Monopoli di Stato), si tratta di una possibilità ogni 3,6 biglietti venduti. Rapporto vero, ma basato soprattutto sui premi delle dimensioni economiche più piccole, quelli che in pratica consentono giusto di ripagarsi il costo della giocata. I primi premi, invece, sono un’autentica chimera.
IN SINTESI
Le percentuali di vincita sono bassissime e si alzano, di poco, solo per i premi di consolazione da 5 e 10 euro.
Vale la pena farsi spennare dallo stato per non ricevere nulla in cambio? NO.
Questa è l’ennesima fregatura di un sistema che pubblicizza il gioco d’azzardo incassando miliardi sulla pellaccia dei cittadini ignari.
CONSIGLIO
Se siete giocatori abituati a spendere 10 euro alla settimana per questo tipo di lotterie anzichè spenderli in ricevitoria, risparmiateli.
A fine anno avrete accumulato una piccola fortuna, infatti 52 settimane per 10 euro = 520€ all’anno!
Per un paio di mesi avrete le risorse economiche per le bollette oppure per fare un viaggio in qualche meta economica del mediterraneo senza dovervi indetitare a un tasso superiore del 10 % presso un qualsiasi istituto di credito della vostra città.
Questi soldi meglio in tasca a voi che allo stato e alle banche.
Lucifero su Informazione – Illuminiamo le Coscienze

Nessun commento:

Posta un commento

SALVA O STAMPA IL POST IN PDF

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF

CORRELATI

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...