lunedì 30 dicembre 2013

Equitalia, arriva il registro delle spese giornaliere obbligatorio per tutte le famiglie.

equitalia-Redazione- E’ passato  l’emendamento del Governo che, su  sollecitazione dell’EU, prevede, per tutti i nuclei  familiari o singoli contribuenti, il registro delle “Spese  Giornaliere”.
Tale registro verrà inviato, da Maggio 2014, a tutte le  famiglie, esclusi i contribuenti stranieri residenti nel  nostro paese.
Il registro, formato da 365 pagine, vidimate dalla Guardia Fiscale Nazionale, sarà inviato alle famiglie direttamente dalla  società di riscossione tributi Equitalia.
Nel registro si dovranno annotare giornalmente tutte le  spese effettuate, dal pacco di caramelle al viaggio di nozze, senza distinzione alcuna.
Inoltre si dovrà enumerare il numero identificativo degli  scontrini e ricevute fiscali, entro le 24 ore successive  all’acquisto. Il tutto servirà per eventuali controlli “incrociati”.
Tutti i coloro che non dichiareranno gli importi delle  spese giornaliere, quindi, in caso di mancata annotazione o smarrimento, saranno passibili di denuncia per “omesse  dichiarazioni fiscali“, con conseguenti ammende pari ad un  valore di10 volte superiore alla somma non dichiarata.
Per fare un esempio: La mancata registrazione di un  pacchetto di sigarette del valore di 5 euro circa, costerà  50€ di ammenda. I controlli, grazie ad un sistema computerizzato, saranno molto efficaci in quanto anche l’esercente dovrà, nelle vendite effettuate, richiedere la tessera magnetica allegata al registro.
Le associazioni dei consumatori sono già sul piede di guerra ed hanno dichiarato che presenteranno ricorso alla Corte Costituzionale.
FONTE:http://www.articolotre.com

Nessun commento:

Posta un commento

SALVA O STAMPA IL POST IN PDF

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF

CORRELATI

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...