domenica 1 dicembre 2013

AMICO POLIZIOTTO NON FARE IL ROBOT .


VI PREGO DELLA MASSIMA CONDIVISIONE E DIFFUSIONE DI QUESTO POST!

Amico poliziotto o carabiniere...amico delle Forze dell'Ordine di qualsiasi tipo, ordine e grado...non siamo terroristi...siamo quelli come te. Che ti chiedono semplicemente di capire ciò che sia davvero giusto e cosa, invece, sia sbagliato...e schierarti da quella giusta, di parte. Da parte della gente come te...dei tuoi amici...dei tuoi cugini...di tuo fratello...dei tuoi genitori. Perché ciò ch'è immorale, è immorale. Al dilà di tutto.
Non parlarmi, di giuramenti...di dovere...so tutto. Ma ciò ch'è sbagliato, giuramento o no...dovere, o meno...è e resta sbagliato lo stesso. Ci sono cose che si chiamano ONESTA'...che si chiamano ONORE...che si chiamano COSCIENZA...e che significano essere e voler rimanere delle persone Perbene. Con la P MAIUSCOLA.
T'alleeresti con un mafioso...con un criminale? Ti schiereresti, dalla parte di un assassino...di un pedofilo? No. Io lo so, che non lo faresti. E allora...perché, DALLA LORO...sì?
Dov'è...la differenza?

Se e quando scendiamo in piazza, non è perché siamo cattivi...perché siamo violenti...ma è perché non ne possiamo più delle violenze psicologiche e morali delle quali siamo vittime...perché non ne possiamo più di vessazioni, iniquità, prevaricazioni, angherie e soprusi d'ogni genere.
Ricordati che quelli che ti ritrovi a picchiare per difendere chi 9 volte su 10 e lo sai, sta dalla parte sbagliata, sono i tuoi amici...possono essere tuo cugino...tuo padre...tuo fratello....e tu non sei, una macchina....non sei un robot. Hai la capacità di ragionare. Di ragionare e capire cosa sia giusto e cosa sia sbagliato. E non esiste nessun senso del dovere che ti possa far randellare su ordine, uno che alla fine è come te, la pensa come te e del quale, in fondo, hai gli stessi problemi. Che ti possa far prendere a botte ed a manganellate quelli che con sacrifici immensi, lacrime e sangue veri, consentano che ti si paghi ancora lo stipendio e mantengono la tua famiglia.
Per favore...mettiti davanti allo specchio...guarda te stesso negli occhi...e ti preghiamo: RIFLETTICI.
Non siamo, sovversivi...né eversivi....siamo DISPERATI. Siamo gente...famiglie che non ce la fanno più ad andare avanti. Non siamo, carnefici...siamo VITTIME. Aiutaci!!!! Te lo chiediamo IN GINOCCHIO, a nome nostro e dei nostri figli....ma anche DEI TUOI: aiutaci! Ed...AIUTATI. Tanto tra poco...pochissimo...pure il tuo, di stipendio, non ci saranno i soldi per pagare....e la tua tredicesima...la tua assistenza sociale......

Svegliati, prima che sia TROPPO tardi!!!!
Aiuta TE STESSO...e i TUOI figli. ridà loro un domani! Un futuro.
QUELLO...è il tuo primo dovere.....e forse, te lo sei dimenticato.
Come ti sei dimenticato che alla fine, sei uno COME NOI.
Uno DI noi.

*****(Luca Scapigliati)

[̲̅v̲̅][̲̅e̲̅][̲n̲̅][̲̅t̲̅][̲̅o] [̲̅r̲̅][̲̅i̲̅][̲̅b̲̅][̲̅e̲̅][̲̅l̲̅][̲̅l̲̅][̲̅e̲̅] ... Ⓐ ★ !!!
VI PREGO DELLA MASSIMA CONDIVISIONE E DIFFUSIONE DI QUESTO POST!
Amico poliziotto o carabiniere...amico delle Forze dell'Ordine di qualsiasi tipo, ordine e grado...non siamo terroristi...siamo quelli come te. Che ti chiedono semplicemente di capire ciò che sia davvero giusto e cosa, invece, sia sbagliato...e schierarti da quella giusta, di parte. Da parte della gente come te...dei tuoi amici...dei tuoi cugini...di tuo fratello...dei tuoi genitori. Perché ciò ch'è immorale, è immorale. Al dilà di tutto. Non parlarmi, di giuramenti...di dovere...so tutto. Ma ciò ch'è sbagliato, giuramento o no...dovere, o meno...è e resta sbagliato lo stesso. Ci sono cose che si chiamano ONESTA'...che si chiamano ONORE...che si chiamano COSCIENZA...e che significano essere e voler rimanere delle persone Perbene. Con la P MAIUSCOLA. T'alleeresti con un mafioso...con un criminale? Ti schiereresti, dalla parte di un assassino...di un pedofilo? No. Io lo so, che non lo faresti. E allora...perché, DALLA LORO...sì? Dov'è...la differenza? Se e quando scendiamo in piazza, non è perché siamo cattivi...perché siamo violenti...ma è perché non ne possiamo più delle violenze psicologiche e morali delle quali siamo vittime...perché non ne possiamo più di vessazioni, iniquità, prevaricazioni, angherie e soprusi d'ogni genere. Ricordati che quelli che ti ritrovi a picchiare per difendere chi 9 volte su 10 e lo sai, sta dalla parte sbagliata, sono i tuoi amici...possono essere tuo cugino...tuo padre...tuo fratello....e tu non sei, una macchina....non sei un robot. Hai la capacità di ragionare. Di ragionare e capire cosa sia giusto e cosa sia sbagliato. E non esiste nessun senso del dovere che ti possa far randellare su ordine, uno che alla fine è come te, la pensa come te e del quale, in fondo, hai gli stessi problemi. Che ti possa far prendere a botte ed a manganellate quelli che con sacrifici immensi, lacrime e sangue veri, consentano che ti si paghi ancora lo stipendio e mantengono la tua famiglia. Per favore...mettiti davanti allo specchio...guarda te stesso negli occhi...e ti preghiamo: RIFLETTICI. Non siamo, sovversivi...né eversivi....siamo DISPERATI. Siamo gente...famiglie che non ce la fanno più ad andare avanti. Non siamo, carnefici...siamo VITTIME. Aiutaci!!!! Te lo chiediamo IN GINOCCHIO, a nome nostro e dei nostri figli....ma anche DEI TUOI: aiutaci! Ed...AIUTATI. Tanto tra poco...pochissimo...pure il tuo, di stipendio, non ci saranno i soldi per pagare....e la tua tredicesima...la tua assistenza sociale...... Svegliati, prima che sia TROPPO tardi!!!! Aiuta TE STESSO...e i TUOI figli. ridà loro un domani! Un futuro. QUELLO...è il tuo primo dovere.....e forse, te lo sei dimenticato. Come ti sei dimenticato che alla fine, sei uno COME NOI. Uno DI noi. 
*****(Luca Scapigliati) [̲̅v̲̅][̲̅e̲̅][̲n̲̅][̲̅t̲̅][̲̅o] [̲̅r̲̅][̲̅i̲̅][̲̅b̲̅][̲̅e̲̅][̲̅l̲̅][̲̅l̲̅][̲̅e̲̅] ... Ⓐ ★ 

FONTE:http://altrarealta.blogspot.it/2013/11/amico-poliziotto-non-fare-il-robot.html

Nessun commento:

Posta un commento

SALVA O STAMPA IL POST IN PDF

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF

CORRELATI

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...